Behringer FCA202


La FCA202 è una delle più economiche,se non la più economia, scheda audio firewire in commercio ideale per chi cerca il giusto compromesso fra qualità, prezzo e semplicità d’uso.

ATTENZIONE però: prima però di innamorarti di questa scheda, assicurati di essere al corrente di QUESTO !

Ad ogni modo, proseguendo... Pensata appositamente per chi si approccia per la prima volta al mondo dell’home recording, la si può trovare in vendita nei vari store online sia da sola, sia in un “bundle” entry level che comprende oltre alla suddetta scheda audio firewire anche un mixer, un microfono, un paio di cuffie e tutti i cavi necessari per i collegamenti.

Nello specifico la scheda offre 2 ingressi sbilanciati (TS) e 2 uscite bilanciate (TRS) su connettore jack da ¼ di pollice (6,3 mm), posti sul lato posteriore, al quale si affiancano 2 porte firewire, una per il collegamento al pc/mac, l’altra per collegare altre apparecchiature firewire alla nostra DAW (ad esempio un hard disk esterno). Sempre sul lato posteriore troviamo la presa per l’alimentazione dedicata, necessaria se si usa un cavo firewire 400 di tipo 6-4 poli; utilizzando (dove possibile) un cavo firewire 400 6-6 poli, infatti, la scheda FCA202 riceve anche l’alimentazione elettrica direttamente dal pc/mac. Ultimo slot che manca alla nostra descrizione del pannello posteriore è quello dedicato al lucchetto Kensington che offre un ottimo sistema di bloccaggio antifurto (per ulteriori informazioni sul sistema di sicurezza Kensington ti invitiamo a visitare il sito del produttore). Nella parte anteriore troviamo l’uscita per le cuffie con presa jack da ¼ “ (6,3mm) e il relativo potenziometro di volume, ai quali si affiancano 2 led che indicano rispettivamente la buona riuscita del collegamento firewire (led blu) e del collegamento alla rete elettrica (led rosso).

Le potenzialità di questa piccola scheda si fanno più chiare se andiamo ad analizzare le caratteristiche di elaborazione del segnale in quanto la “piccola” ci offre dei convertitori A/D e D/A a 24 bit in grado di campionare i segnali in ingresso con una frequenza massima di 96KHz (disponibili anche 44.1KHz e 48KHz). II driver ASIO necessari per l’utilizzo in ambiente Windows vengono forniti su cd (Win XP) insieme alla scheda, in alternativa si possono scaricare direttamente dal sito del produttore (disponibili anche quelli per Vista e 7); per l’ambiente Mac non è necessario scaricare alcun driver in quanto in condizioni standard i driver Core Audio, necessari alla scheda per funzionare, sono nativamente installati nelle versioni Mac OS X superiori alla 10.3.9 (Panther).

Recensione a cura di:

Recent Content