M-Audio Fast Track C400


Oggi continuiamo a parlare di schede audio per piccoli home studio e lo facciamo con la Fast Track C400, una scheda audio usb della M-Audio, ideale per chi non necessita di molti ingressi ma non vuole farsi mancare niente in fatto di qualità. La Fast Track C400 è pensata appositamente per gli home studio e il suo desing “da scrivania” la rende accattivante e semplice all’utilizzo.

ATTENZIONE però: prima però di innamorarti di questa scheda, assicurati di essere al corrente di QUESTO !

Ad ogni modo, proseguendo...

Questa scheda audio ci offre 4 ingressi e 6 uscite, porte midi e una frequenza di campionamento che arriva fino a 96KHz/24 bit.
Sul pannello posteriore è dotata di 2 ingressi analogici combo jack/XLR sui quali è possibile attivare l’alimentazione phantom power a +48V per i microfoni a condensatore, 4 uscite analogiche su jack TRS da 6,3mm, input e output digitale su connettore rca S/PDIF, porta midi in e midi out (connettore midi a 5 poli) e porta usb 2.0 di tipo B dalla quale la scheda riceve pure l’alimentazione elettrica.
Sul pannello frontale abbiamo 2 ingressi ad alta impedenza per strumenti e l’uscita per le cuffie.
Le vere potenzialità di questa scheda si notano solo se esaminiamo attentamente il pannello superiore, questo risulta intelligentemente diviso in 2 settori, a destra il settore di gestione degli output e a sinistra quello degli input.

Sul settore di input abbiamo 2 pot per il controllo del gain, 2 meter led per il controllo visivo dei livelli, pulsante per attivare la phantom power (che si attiva su entrambi i canali), pad di attenuazione (20dB) e selettore d’ingresso (front/rear) per ogni canale.

Il settore di controllo dell’output presenta una bella manopola per il controllo del volume di uscita, questo viene controllato per entrambe le coppie di uscita le quali possono essere attivate o disattivate semplicemente premendo un paio di bottoni posti in alto; questo torna molto utile durante le sessioni di mix infatti grazie alla selezione di uscita possiamo confrontare il nostro materiale audio su più coppie di monitor semplicemente premendo un bottone, guadagnando così in termini di tempo ed efficienza. A completare la descrizione manca il controllo rotativo per il volume delle cuffie e il tasto “multi” ulteriore punto di forza di questa interfaccia usb.

Il tasto “multi” è totalmente assegnabile a diverse funzioni in base alle esigenze dell’utente, nello specifico può salvare una serie di massimo 8 macro per rendere più veloce il lavoro nel sequencer eliminando (o quasi) l’uso di mouse e tastiera. Per capirci meglio, una macro è una serie di combinazione di tasti della tastiera a cui è collegata una funzione del sequencer, ad esempio in Logic un esempio di macro è la combinazione di tasti per creare una nuova traccia (command + shift + N).

Questa scheda audio usb viene fornita di un softwere di controllo tramite il quale possiamo controllare i i gain microfonici, il volume di output e altre funzioni. La cosa più interessante è la possibilità di monitoraggio (con effetti) a latenza zero grazie ad un dsp interno totalmente controllabile via softwere; potremo così registrare una traccia pulita pur garantendo al nostro cantante il riverbero necessario per fargli meglio interpretare il brano.

La Fast Track C400 è compatibile sia in ambiente Windows (XP/Vista/7) che Mac OSX e i driver Asio e Core Audio vengono forniti con la scheda, in alternativa si possono scaricare dal sito www.m-audio.com .

Recensione a cura di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Content